A chi non è mai capitato di chiedere a qualcuno a cui si era indirizzata una lettera o una cartolina se l’aveva ricevuta e sentirsi dire di no?! Ogni volta abbiamo pensato al mal funzionamento delle poste, facile dare sempre la colpa agli altri ma ci siamo chiesti se l’indirizzo l’avevamo scritto correttamente? Qui di seguito vi spiegherò come scrivere l’indirizzo in modo corretto.

Risulta essere buona norma quando si invia una lettera utilizzare una busta per contenerla di un solo colore preferibilmente tutta bianca o gialla, evitate quindi di preparare con le vostre mani delle buste tutte colorate dove non si capisce nulla e il postino appena la vede la mette subito da una parte perchè ci metterà un’ora per capire il destinatario e il mittente.

Adesso prendiamo la busta dalla parte opposta a dove si chiude. Lasciamo lo spazio in alto a destra per attaccare il francobollo. Nello spazio in basso a destra scriviamo l’indirizzo del destinatario. Per eccesso possiamo scrivere DEST.: e poi nell’ordine scriviamo il “COGNOME E NOME”, nella riga subito sotto al cognome mettiamo l’indirizzo e precisamente “VIA-PIAZZA-CORSO-VIALE” poi il “NOME DELLA VIA “seguito dal “NUMERO CIVICO”. A questo punto sotto alla via mettiamo il “CODICE DI AVVIAMENTO POSTALE”, seguito dalla “CITTA'” e dalla “PROVINCIA”. Nella riga sotto mettiamo lo “STATO”. Esempio:
DEST.: ROSSI MARIO
VIA ROMA N. 1
00100 ROMA -RO-
ITALIA

A questo punto ci rimane da scrivere solo più il mittente. Se stampiamo gli indirizzi con la stampante del pc il mittente rimarrà scritto sulla stessa facciata del destinatario ma nella parte alta a sinistra. Si può scrivere anche a mano in quel punto oppure scriverlo direttamente nella facciata posteriore in alto a sinistra. Anche qui metteremo MITT.: e poi nell’oprdine come per il destinatario e cioè:
“COGNOME E NOME”, sulla riga sotto la “VIA”, ” NOME DELLA STRADA E NUMERO CIVICO”, sulla riga sotto “CODICE DI AVVIAMENTO POSTALE”, “NOME DELLA CITTA'” E “SIGLA DELLA PROVINCIA”, nella riga ancora sotto lo “STATO”. Esempio:
MITT.: BIANCHI LUCA
PIAZZA VITTORIO EMANUELE I N. 2
10100 TORINO-TO-
ITALIA

Compilando in questo modo sarete sicuri che la lettera arrivi al destinatario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *